Translate

giovedì 12 settembre 2013

Spaghetti ricotta,pesce spada e pomodorini secchi


Buon giorno a tutti!
Poichè la sveglia suona di buon mattino,
mi sono presa un  po' di tempo pre la lettura;
 e avendo  ieri sera preparato questo spaghetto veloce,
ho pensato di condividerlo con voi.
Niente di più speed quando si ha da fare,
servendo comunque una pietanza gustosa e sostanziosa.


Cosa serve per la ricetta:

  • Una confezione di carpaccio di pesce spada affumicato
  • Tre o quattro pomodorini secchi
  •  150 g di ricotta
  •  Un cucchiaio di Preparato di Verdure Orto in Busta Ariosto
  •  Olio Extravergine di Oliva Dante
  •   Vino bianco per sfumare
  •  Un po' di cipolla
  • 240 g di spaghetti








Come fare gli spaghetti ricotta, 
pesce spada e pomodorini secchi:

Sminuzzare  il pesce spada e i pomodorini secchi.
In una pentola verisamo l'olio, la cipolla,
il preparato di verdure e facciamo rosolare;
dopodichè aggiungiamo il pesce spada e i pomodorini,
facciamo colorare e sfumiamo con un po' di vino bianco.
Nel frettempo abbiamo calato la pasta, 
che, provvediamo a scolare, 
una volta giunta al punto di cottura preferito,
e a ripassare nella ricotta.
Riversiamo il sugo nella pasta, 
facciamo amalgamare e
serviamo.







Io l'ho accompagnato con un Melaia Fattoria il Palagio:
Territorio: Castel San Gimignano Toscana
Uve: Sauvignon blanc in purezza
Colore: Giallo paglierino brillante con delicati riflessi verdolini
Profumo delicato e fresco con intense note di frutti tropocali,
foglia di pomodoro, sambuca e salvia.
Sapore piacevolmente fruttato con retrogusto di buona persistenza
Servito a 10-12° C
Gradazione alcolica 13%
Abbunamenti: Ottimo come aperitivo ma anche per l' intero pasto.
Si sposa particolarmente bene con i piatti di pesce, crostacei
e pietanze a base di asparagi.






A presto con altre gustose ricette!!!





Perla di saggezza:
“Le verità sono come le medicine: 
hanno il sapore cattivo e nessuno le vuole prendere, 
però fanno bene.”
E. De Filippo




15 commenti:

  1. che accostamento originale: ricotta e pesce spada! Mai provato prima d'ora! devo dire che mi stuzzica l'idea...lo proverò sabato sera con gli amici!

    RispondiElimina
  2. Mi piace da matti l'abbinamento pesce spade e pomodorini secchi ( io l'ho appena proposto per dei ravioli ;-). Con l'aggiunta di ricotta questop iatto è favoloso, bravissima ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pummarola ncoppa12 settembre 2013 09:19

      Ciao Francesca!! come ho scritto da te, la musa prottetrice del pesce spada ci ha ispirate!! :) è una ricetta che faccio spesso, è veloce e buona, come tu stessa potrai confermare..

      Elimina
  3. Adoro i pomodori secchi ma non li ho mai provati con la pasta. E' un abbinamento interessante a cui non avevo mai pensato! Devo provare anche io ^__^

    RispondiElimina
  4. Buonissimo piatto complimenti, poi l'olio Dante è sempre una sicurezza nella realizzazione dei piatti

    RispondiElimina
  5. IO adoro il pesce spada, ma non avevo mai pensato ad un piatto di spaghetti. E' un'idea che appunto sul mio ricettario.

    RispondiElimina
  6. Ti scopro grazie a zagara e cedro... mi unisco ai tuoi lettori... buono il piatto. Adoro il pesce spada da buona siciliana!!! Buona domeninca

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che bontà!!! Ottima ricettina, sicuramente da provare a realizzare! Grazie per l'idea!!! :)

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono approdata sul tuo blog perchè cercavo una ricetta con la ricotta ed oltre a trovare questa che è molto particolare, perchè vede l'abbinamento di pesce e formaggio che non ho mai assaggiato, ho trovato tante altre sfizioserie. Complimenti. Penso che verrò a curiosare nuovamente in futuro, sperando di trovare altrettante ricette speciali come queste. Ciao da Irene

    RispondiElimina
  9. una vera delizia un piatto ricco di gusto e da una presentazione sublime, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Che delizia!!! Non ho mai provato questo accostamento ricotta e pesce spada e ti dirò che per il mio prossimo pranzo domenicale lo farò!!! Complimenti!!!! :P

    RispondiElimina
  11. Che originale accostamento! Te l'avranno già detto in tanti! Effettivamente la ricotta, essendo abbastanza neutra è una scelta azzeccata per dare cremosità! Brava!

    RispondiElimina
  12. Delizioso connubio di sapori dev'essere molto sfiziosa e particolare sicuramente merita l'assaggio, complimenti.

    RispondiElimina
  13. Molto originale questa ricetta sarà sicuramente molto gustosa, complimenti anche per la presentazione

    RispondiElimina
  14. Sarà buona sicuramente , mai mangiata.

    RispondiElimina

Grazie per l'interesse dimostrato!
Sarei contenta di sapere cosa ne pensi; se ti va, lascia pure un commento.
Se vuoi scrivermi, puoi farlo a questo indirizzo: apummarolancoppa@live.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...