Translate

mercoledì 18 settembre 2013

Cantucci al cioccolato e mirtilli rossi


Ebbene si, questa è serata di Champion...
Ed in famiglia si è soliti sgranocchiare qualcosa di sfizioso 
mentre si assiste alle appassionanti partite di calcio.
Ho aperto così il mio libro delle ricette
ed ho tirato fuori un classico, 
un cantuccio rivisitato, in cui le mandorle
 lasciano spazio al cioccolato ed ai mirtilli rossi.
L'impasto è facilissimo:
basta una bilancia ed un robot da cucina
e ed in poco tempo si ha questo biscottino
facile da lavorare e da cuocere, 
ma buonissimo da mangiare.


Passo alla ricetta:
(le dosi sono abbondanti, ma potete dimezzarle)

* 500 g di farina 00 Molino Chiavazza
* 2 uova
* 125 g di zucchero Eridania
* Qualche goccia di aroma vaniglia Flavourart
* 60 g di olio di Oliva Dante
* 60 g di latte
* una bustina di vanillina
* 10 gr di ammoniaca per dolci
* un po' di latte per pennellare
* 75 g di mirtilli rossi Eurocompany
* 50 g circa di Cuor di Cacao 75% Venchi  ridotto a scaglie





Procedimento:

Mettere in un robot da cucina tutti gli ingredienti liquidi, 
poi aggiungere i solidi 
( io ho usato il Bimby, se voi avete un altro food processor, 
utilizzate comunque le lame, 
così impasterete e ridurrete anche i mirtilli);
 e i mirtilli 
( le scaglie di cioccolato dopo, perchè, altrimenti,
 surriscaldandosi, colorano l'impasto; 
questa accortezza si usa anche con gli impasti lievitati, 
tipo i pan goccioli, che diventano marroni).
Una volta impastato, aggiungere il cioccolato, 
inglobarlo in maniera omogenea e creare dei salsicciotti , 
far cuocere per 180° fino a doratura 
( a me impiega 15 minuti, ma dipende dal vostro forno).
Fate raffreddare (così il cioccolato, si rapprende 
e non vi sporca le mani e l'impasto)
e poi tagliate i salsicciotti in maniera obliqua, 
appoggiare nuovamente su carta da forno
 e riporre nuovamente in forno, per 7-8 minuti.
Una volta raggiunta la colorazione preferita, 
togliere dal forno, far raffreddare e gustare.
Io li ho accompagnati
 con un gustosissimo bicchiere di Orzata Toschi Zero ... 
che golosità!!!





I cantucci sono stati serviti nel piattino Ecobioshopping

Buona serata a voi 
e a presto con nuove ricette!!!




Perla di saggezza:
"Per sempre" è composto da tanti "ora"






18 commenti:

  1. Ciao Margherita,sono Veronica e ho saputo del tuo blog da Maria Francesca, che mi ha detto quante delizie si possono ammirare qui. Che buoni questi cantucci, sono particolari e sembrano anche molto facili. Mi cimenterò nella preparazione .. vediamo cosa ne verrà fuori! Ci sentiamo presto,
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pummarola ncoppa19 settembre 2013 12:09

      Ciao Veronica!! è un vero piacere averti qui!Grazie per essere passata e per aver apprezzato la ricetta.
      E sarò contenta se la proverai!Questi cantucci sono davvero semplici e gustosi. Mi scatti una foto se li fai? così la pubblico nella sezione apposita! A presto,
      Marghe

      Elimina
  2. I cantucci mi piacciono tanto e questa versione così golosa mi incuriosisce parecchio, proverò anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pummarola ncoppa19 settembre 2013 12:07

      Ciao Cuoca Pasticciona, son contenta che piacciano anche a te! Se li provi, fammi sapere come ti sono sembrati! A risentirci presto
      Marghe

      Elimina
  3. Adoro i cantucci ma non li ho mai fatti io in casa. Farò sicuramente questa ricetta anche perchè così potrò stupire il mio fidanzato che spesso dice che non lo coccolo e non lo prendo per la gola!

    RispondiElimina
  4. Molto originale sostituire le mandorle con i mirtilli rossi, è la prima volta che vedo i cantucci fatti in questo modo! Sono sicura che saranno ottimi! I mirtilli Eurocompany poi sono davvero squisiti, hanno tutto il gusto dei mirtilli freschi e al contempo la comodità di poterne avere sempre una scorta in dispensa.

    RispondiElimina
  5. ..mamma mia che bontà questi cantucci che hai preparato..io di solito li preparo nella versione classica e ci credi se ti dico che finiscono quasi subito...???? la tua variante mi ispira tantissimo e già mi immagino il sapore che possano avere, cioccolato e mirtili..mamma mia un connubio di sapori...credo proprio che la prossima volta li rifarò così, perchè devono essere davvero molto golosi e sono sicura che stupirò alla grande mio marito!!! Complimenti come sempre perchè sei davvero bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. interessante essa variante que você fez da receita do cantucci de origem toscana, parecido com Cookies. Parabéns

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pummarola ncoppa19 settembre 2013 21:19

      Muito obrigado por sua apreciação!
      Margherita

      Elimina
  7. Ciao, piacere di conoscerti, sei stata gentilissima a passare da me, è vero ci siamo incrociate qua e la ... del resto il titolo, altamente evocativo, del tuo blog non può passare inosservato soprattutto se si è campani :-) Ti seguirò con piacere, ho visto cose bellissime qui da te .... ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  8. Questi prodotti sono di ottima qualità e non ho dubbi sulla buonissima riuscita dei tuoi Cantucci. Invitanti!!

    RispondiElimina
  9. mmmmmmmmmm che son buoni, accompagnati con un ottimo zibibbo, una bontà

    RispondiElimina
  10. Carissima Margherita amo i cantucci ma questa versione con i mirtilli è eccellente
    bravissima come sempre.....chissà chi sarà il fortunato beneficiario delle tue leccornie ?!

    RispondiElimina
  11. Bellissimi! da fare sicuramente ma non ho l'ammoniaca per dolci...posso sostituirla o sai dirmi dove si compera?? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A pummarola ncoppa24 settembre 2013 17:33

      Ragazze grazie a tutte di vero cuore; come sempre mi dimostrate il vostro affetto!

      @NONNA PAPERA : in realtà ormai tutti gli iper hanno le bustine di ammoniaca..senza di esse i cantucci non sono tali, quindi ti consiglio di cercarle. Danno più friabilità rispetto al comune lievito per dolci! Se hai bisogno ancora, chiedi pure, saluti

      Marghe

      Elimina
  12. Ciao la ricetta sembra davvero perfetta:)la proverò al più presto:) baci

    RispondiElimina
  13. Ho sempre visto solo quelli con le mandorle, con mirtilli e cioccolato sono sicuramente molto più buoni, sono la negazione in fatto di biscotti ma quasi quasi ci provo pure io :)

    RispondiElimina
  14. Che bontà!! Mi sono scritta la ricetta, la voglio provare!!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina

Grazie per l'interesse dimostrato!
Sarei contenta di sapere cosa ne pensi; se ti va, lascia pure un commento.
Se vuoi scrivermi, puoi farlo a questo indirizzo: apummarolancoppa@live.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...