Translate

giovedì 4 luglio 2013

Cestini di patate ripieni




Ciao a tutti!
Oggi ero in vena creativa:
potevo permettermi di accendere il forno 
essendo in veranda e quindi non scalda la casa;
e allora perchè non fare un bel cestino di funghi?




Ed ecco la ricetta.

Ingredienti:
*550 g di patate
* 1 uovo
* 40 g di burro
* sale q.b.
* alcuni cubetti di prosciutto cotto
* tre cucchiai abbondanti di formaggio Gran Moravia
*  fettine di formaggio
* funghi trifolati
* Olio extravergine di oliva 


Pelare le patate e farle cuocere
 (io ho utilizzato la funzione vapore del microonde, 
sesto senso, 5 minuti).
Pressarle con lo schiacciapatate, 
poi aggiungere l'uovo, il sale ed il burro.
 Amalgamare e lasciare raffreddare. 
Versare il composto in una sac a poche e formare, 
su una teglia sporcata dall'olio,
  due cordoni un sopra l'altro, 
riempiendo solo il fondo.
Aggiungere il prosciutto cotto a cubetti 
e infornare a 200° per 20 minuti 
(oppure fino a doratura preferita).
Ancora caldi, aggiungere le fettine ed il formaggio, 
poi chiudere con i funghi. 
Si possono mangiare sia caldi, che freddi.








19 commenti:

  1. Wooooowwww che ricetta squisita. I funghi Valentina li ho, quindi domani mi metto all`opera e ti copio le Ricetta

    RispondiElimina
  2. Deliziosi questi cestini e ottimi i funghi Valentina che si prestano alla preparazione di tante gustose ricette.

    RispondiElimina
  3. Conosco questi funghetti..è un'Azienda che li produce vicino a casa mia,li ho provati anche i,ma l'unico che non è stato di mio gradimento è stata la confettura... però hai creato un bel piatto! Bellissimi questi cestini!

    RispondiElimina
  4. Sai che questa ricetta è davvero invitante!? E chissà che buona!

    RispondiElimina
  5. wow che bella presentazione che hai scelto per questo piatto! questi funghi non li ho mai assaggiati ma hanno proprio un bell aspetto

    RispondiElimina
  6. molto, molto sfiziosi questi cestini ripieni, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Che bella soluzione, sembrano deliziosi!

    RispondiElimina
  8. a me piacciono tantissimo i prodotti che propone Funghi Valentina, sono dvavero ottimi e poi sono Italiani al 100%...che dire poi dei tuoi cestini di patate..riesci come sempre a stupirmi..oltre che ad essere molto belli, devono essere anche una vera squisitezza!!!!

    RispondiElimina
  9. Non ho mai pensato all'uso delle patate per una ricetta simile. Sembrano molto gustosi e oltre ai fughi possono essere conditi anche con altri ingredienti. Mi piace molto l'abbinamento funghi e speck, per esempio. Li farò cosi!

    RispondiElimina
  10. mamma che bontà non avevo mai fatto il cestino di patate, grazie per questa fantastica ricetta che voglio sperimentare appena posso, ottimo anche l'abbinamento con i funghi di valentina che sono una delizia

    RispondiElimina
  11. Mai visti i cestini di patate, hai trovato un modo creativo per abbinare i funghi valentina (che amo!)

    RispondiElimina
  12. Questi cestini sembrano davvero molto invitanti, sei sempre super brava con le tue presentazioni. Mi piacciono molto i funghi valentina perche sono biologici e di grande gusto!

    RispondiElimina
  13. legegre queste ricette gustose a quest'ora mi fa venire feme, devo provare questa ricetta al piu' presto!!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questi funghi Valentina, sono molto invitanti, tutti i prodotti genuini meritano la nostra attenzione!

    RispondiElimina
  15. sembrano veramente buoni questi cestini ^^
    ne assaggerei volentieri uno ;)

    http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Ciao! Ti ho scoperta per caso!! Che bello il tuo blog!! E questa ricetta dev'essere buonissima, adoro le patate in ogni modo e preparazione, provo subitissimo!! Ti seguo con piacere! Se ti va passa da me www.creme-de-cassis.blogspot.it
    Buona giornata! Bea

    RispondiElimina

Grazie per l'interesse dimostrato!
Sarei contenta di sapere cosa ne pensi; se ti va, lascia pure un commento.
Se vuoi scrivermi, puoi farlo a questo indirizzo: apummarolancoppa@live.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...