Translate

mercoledì 23 ottobre 2013

Panini dolci soffici al latte e miele Comaro


Ciao a tutti!
Come merenda per grandi e piccini,
 l'ideale sarebbe un panino al latte e miele,
magari accompagnato da una cioccolata calda,
oppure farcito con la marmellata.

Il miele ha in sé molteplici virtù;
in un cucchiaino sono notoriamente racchiuse 
tante proprietà benefiche; 
dunque è d'obbligo averlo a portata di mano
nella nostra dispensa.




Cosa serve per questa ricetta:


  • 650 g di farina (una 00 per una veloce lievitazione va bene)
  • 350g di latte
  •  3 cucchiai di miele
  •  due cucchiaini di zucchero 
  •  qualche goccia di aroma croissant
  •  13 gr di sale
  •  6 g di lievito fresco o una bustina di lievito disidratato
  •  65 g di burro
  •  1 uovo




Come preparare i panini al latte e miele:
Potete avvalervi dell'aiuto di un qualsiasi robot da cucina,
 come ho fatto io, usando il Bimby, oppure impastare a mano..
il risultato è sempre molto soddisfacente.
Sciogliamo il lievito  (se è quello fresco, altrimenti il disidratato va mescolato alla farina) 
nel latte, che deve essere a temperatura ambiente
e aggiungiamo l'uovo, il burro ammorbidito, il miele e diamo una bella mescolata.
A questo punto aggiungiamo farina, sale, zucchero 
e impastiamo fino ad avere un composto liscio e non appiccicoso.
Mettiamo l'impasto a riposare in un posto coperto per circa un'ora.
Passato questo tempo, formiamo dei panini,
che poggeremo in una teglia rivestita di carta da forno e
che lasceremo a lievitare ancora
(perchè formandoli, hanno subito una manipolazione
e l'aria che avevano inglobato nella lievitazione
in parte è andata perduta).
In tutto occorrono 2 ore - 2 ore e mezza di lievitazione,
poi dipende anche dalla condizione climatica.
Spennelliamo con latte e inforniamo
a 180° per circa 11 minuti
(dipende sempre dal vostro forno,
quindi controllate).
Lasciamo raffreddare i panini latte e miele 
e gustiamoli!
Conserviamoli in un telo di cotone 
chiuso in un contenitore,
così preserviamo la sofficità.
Ne ho strappato di proposito uno con le mani,
per mostrarvi quanto siano nuvolosi
e morbidi...

Buona colazione!



Nella mia cucina:

Pennellino Gp&me

Spontex coperchio con pellicola sigillante



See you soon!




Perla di saggezza:
"Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità;
 un ottimista vede l'opportunità in ogni difficoltà"

Winston Churchill






12 commenti:

  1. Wow! Riesco a sentirne il profumo...e poi l'interno sembra molto "piumoso"... tra l'altro è una ricetta anche facile, a quanto pare, oltre che sana; diamo alle persone che amiamo un panino genuino con cui deliziarsi a merenda! buono, penso che la farò!

    RispondiElimina
  2. mmmm ... che fragranza .... arriva sin qui il profumo .... e il sapore?? be' non rimane che farseli magari ... il miele è una cosa prelibata ... bacioni ... giusi_g

    RispondiElimina
  3. MI DIMENTICO SEMPRE CHE NO DEVO PASSARE PRIMA DI CENA, MI VIENE TROPPA FAME!!!!!
    MONICA CADORIA

    RispondiElimina
  4. Fantastici i panini e stupenda la presentazione fotografica. Proverò la tua ricetta per i miei bambini. Bacioni

    RispondiElimina
  5. Buonissimi questi panini con l'impiego di questo miele il risultato è fantastico. Il miele Comaro è un marchio di alta qualità e di grande garanzia nell'esecuzione di dolci. Dovrò fare una lunga lista di acquisto per questo Natale nella preparazione degli struffoli. Brava Margherita e bellissime le foto....come sempre. baci

    RispondiElimina
  6. Che buoni!!! saranno stati morbidissimi, immagino l'aaroma del miele .... complimenti!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  7. Una colazione veramente ricca e nutriente, il miele d'acacia è quello che preferisco. Questi panini così soffici sono una vera alternativa per iniziare la giornata con gusto ed energia

    RispondiElimina
  8. mamma mia e come sono invitanti,complimenti.

    RispondiElimina
  9. veramente invitanti sono da provare

    RispondiElimina
  10. buoniii, in ogni momento della giornata

    RispondiElimina

Grazie per l'interesse dimostrato!
Sarei contenta di sapere cosa ne pensi; se ti va, lascia pure un commento.
Se vuoi scrivermi, puoi farlo a questo indirizzo: apummarolancoppa@live.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...