Translate

sabato 12 ottobre 2013

Mozzarella in carrozza...steccata


Buon sabato pomeriggio!
Oggi il tempo non promette niente di buono,
e per questo si è pasticciato un po' di più.
Ho voluto giocare con una ricetta classica
dandole un "vestito" attuale, da finger food.
Si tratta della mozzarella in carrozza,
realizzata su stecco, 
come di solito mangiamo un lecca lecca...


Passo alla ricetta:
* Mezzo fior di latte (o provola)
* Fette di pan carrè per tramezzini
* Sale
* Olio di semi di mais vitaminizzato Dante
* Pan grattato Impan Ariosto
* Due uova




Procedura:
Io ne ho fatto metà dose.
Innanzitutto il fior di latte (ma io ho usato la provola)
 deve essere asciutto, altrimenti bagna il pan carrè;
quindi vi conviene di usare o quello del giorno prima,
o di metterlo per qualche ora in frigo, così secca un po'.
Con lo stampo Silikomart , 
ho fatto pressione sulla fetta di pan carrè per tramezzino,
così da lasciare l'impronta.
Ho sagomato le fette e su quello stampo anche la provola
e il resto delle fette che servivano da chiusura. 
Ho lasciato nello stampo per un po', con un peso sopra,
per far prendere la forma e far compattare la composizione.
Ho battuto l'uovo, a cui ho aggiunto il sale,
ho bagnato i sandwich e passati ne pan grattato,
e infilzati con lo stecco.
Ho fritto per pochi secondi per lato
e messo su carta da cucina ad assorbire.
Ho servito accompagnandoli ad un contorno 
di Funghi  Grigliato Bio Valentina.

Servito su un piatto Ecobioshopping





A presto!



Perla di saggezza:
Un giorno la paura bussò alla porta; 
la fede andò ad aprire,
ma non trovò nessuno.
Anonimo




14 commenti:

  1. Ma è bellissima la mozzarella in carrozza su stecco! Devo procurarmi lo stampo anche io così provo a farla

    RispondiElimina
  2. come si fa a resistere ai tuoi piatti! io non ci riesco, sei bravissima

    RispondiElimina
  3. Irresistibili davvero, complimenti! :)

    RispondiElimina
  4. la ricetta fantastica ....e la massima ancor di più ...buona serata
    giusi_g

    RispondiElimina
  5. Beh! ma come si può resistere ad un classico vestito a festa come questo?... Mi sono segnata immediatamente tra i tuoi lettori dopo questa delizia, però adesso vado a curiosare...
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Buon giorno e buona settimana a tutti! Ragazze grazie a tutte, è una ricetta molto conosciuta, facile da fare, ma l'accessorio stecco, che richiama la forma del famoso gelato, le dà un tocco di fantasia e innovazione!

    Benvenute a giusi e a mila!
    A Presto
    Marghe

    RispondiElimina
  7. Posso dirtelo???
    Davvero geniale!! Complimenti...mi piacciono tutte queste belle idee per realizzare buffet speciali!! ^_^

    RispondiElimina
  8. Evviva la creatività...sicuramente ricetta deliziosa ma così originalissima!!!

    RispondiElimina
  9. Questa vorrei proprio proporla ai miei bambini, secondo me impazzirebbero al pensiero di mangiare qualcosa che somigli ad un gelato, anche se solo esteticamente, per cena!!! Grande Margherita!

    RispondiElimina
  10. Originali simpatici da proporre sicuramente a feste di bambini ma che fanno anche la gioia dei grandi. bravissima margherita

    RispondiElimina
  11. Devono essere davvero molto molto buoni! Complimenti per l'idea!

    RispondiElimina
  12. Che bell'idea!!! hai reso la mozzarella in carrozza ancora più sfiziosa e invitante, complimenti!!! troppo bella!!!

    RispondiElimina

Grazie per l'interesse dimostrato!
Sarei contenta di sapere cosa ne pensi; se ti va, lascia pure un commento.
Se vuoi scrivermi, puoi farlo a questo indirizzo: apummarolancoppa@live.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...